Neewer
Neewer softbox, la nostra recensione

Un softbox Neewer potrebbe essere un metodo efficace per risolvere i problemi di luminosità nei vostri video e migliorare la qualità complessiva degli stessi. Forse non ci crederete, ma il problema più grande per chi utilizza ogni giorno strumenti di fotografia o di videoripresa è quello collegato all’illuminazione dell’ambiente ripreso. Spesso, infatti, lo scatto o la ripresa finale risultano di bassa qualità e la colpa è tutta da attribuire alla carenza di luce circostante.

Piuttosto che procedere all’acquisto oneroso di una nuova camera, un metodo alternativo, efficace ed economico per risolvere questa problematica potrebbe essere quello di acquistare un softbox coadiuvato da un illuminatore. La spesa complessiva si aggira tra i 60 ed i 120 euro, ma il risultato è assicurato. È altresì obbligatorio osservare che, sebbene i dispositivi più recenti riescano a gestire la luminosità in maniera più adeguata, spesso anche questi ultimi si trovano in difficoltà. Un softbox con illuminatore, dunque, sembra senza dubbio necessario, specialmente per chi vuole iniziare a fare video con continuità.

Un caso specifico: l’esempio di Gianluca, recensore per il canale YouTube di Tecnoandroid

Da circa 6 mesi mi sono trasferito a Milano. Rispetto a Taranto, la luce esterna naturale è decisamente inferiore e la qualità complessiva dei video ne ha risentito notevolmente. Per ovviare a questa problematica ho sin da subito dovuto acquistare un softbox ed un illuminatore. La mia scelta è subito ricaduta su due cosiddette “Amazon choice“, ossia su due prodotti all’epoca consigliati dal noto store e-commerce.

In particolare, mi riferisco al “doppio Kit di supporto con montaggio su slitta per Speedlight flash girevole con ombrello morbido” di Neewer dal prezzo di circa 37 euro ed alla Godox LED 64 (illuminatore) dal prezzo di circa 21 euro. Grazie a questi due prodotti i miei video sono passati da così a così.

Leggi anche:  Recensione GooBang Doo XB-III: TV Box interessante con ottima ricezione Wi-Fi

Un vero e proprio salto di qualità, dovuto anche grazie alla mia nuova camera Panasonic DMC-G7. Ciò nonostante, però, il vero miglioramento va attribuito alla maggior illuminazione con una luce non troppo diretta, ma per l’appunto soft.

Neewer e Godox

All’interno della confezione Neewer sono presenti:

  • due reggiombrelli;
  • due ombrelli bianchi;
  • due ombrelli neri;
  • adattatori per poter poggiare l’illuminatore;
  • pratica borsa per il trasporto di tutta l’attrezzatura.

Per quanto riguarda l’illuminatore Godox, invece, in confezione vi è solamente la luce e nient’altro. L’illuminatore funziona a batterie stilo AA e, pertanto, vi consigliamo di comprare delle pile ricaricabili.

Conclusioni

Consigliato? Assolutamente sì. Se il vostro budget è minimo i due prodotti sopra descritti promettono davvero miracoli. In questa maniera, quindi, potrete finalmente girare i vostri video o scattare le vostre fotografie anche in condizione di scarsa luminosità. Infine, è sempre bene ricordare che sempre più spesso i colloqui lavorativi si svolgono via Skype o via altre piattaforme video online oggigiorno. Riprendere la propria persona con una buona qualità dovrebbe essere un must al fine di suscitare un maggior interesse del proprio recruiter.

Neewer softbox

37 euro
Neewer softbox
8.2

Prezzo

8.0/10

Funzionalità

9.0/10

Qualità materiali

7.5/10