Xiaomi dovrebbe annunciare il suo nuovo smartphone, il Mi 7 molto probabilmente al MWC 2018. Il colosso cinese ha già confermato che terrà una conferenza stampa al MWC 2018. Il device è stato oggetto di diverse voci ed indiscrezioni negli ultimi giorni. Ora, un nuovo rendering dello Xiaomi Mi 7 è apparso online e questa volta l’immagine trapelata rivela molte più informazioni rispetto alla precedente.

Si tratta di qualcosa di diverso rispetto a quanto annunciato fino ad ora, molto vicino al design del Mi Mix 2. Lo smartphone presenta uno schermo completamente privo di cornici con un leggero bordo solo nella parte superiore. La cornice superiore ospiterà alcuni sensori. Se risultasse veritiero, lo smartphone avrebbe un rapporto schermo-corpo più alto rispetto al Mi Mix 2.

Lo Xiaomi Mi 7 si mostra in nuovi fantastici render

Oltre al display, il nuovo rendering dello Xiaomi Mi 7 rivela anche una doppia fotocamera nella parte posteriore insieme al flash ed allo scanner di impronte digitali. La fotocamera dello smartphone sarà integrata con l’intelligenza artificiale per offrire i migliori scatti per i consumatori. Dall’immagine vediamo il marchio MI e lo smartphone ha un aspetto pulito, con bordi leggermente ricurvi, struttura in metallo e le linee dell’antenna risultano non visibili. Anche le telecamere non sporgono. Per quanto riguarda le altre funzionalità previste dal dispositivo, le perdite precedenti hanno suggerito che lo Xiaomi Mi 7 arriverà con uno Snapdragon 845, display da 6 pollici borderless con cornici minime con rapporto di aspetto 18: 9.

Inoltre, il dispositivo potrebbe arrivare in due varianti, una con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna ed un altro con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. La configurazione della doppia fotocamera è dotata di due sensori da 19 MP con apertura f1.7 e zoom ottico 4x. Sul fronte il sensore potrebbe essere addirittura da 16 MP.
Il Mi 7 dovrebbe essere supportato da una batteria da 3950mAh che dovrebbe offrire il supporto dual-SIM dual-standby. Inoltre, potrebbe essere dotato di funzioni legate all’Intelligenza Artificiale.