Potreste o meno aver dimenticato che l’assistente digitale Cortana di Microsoft è attualmente disponibile per iOS e Android. L’assistente vocale è stato pubblicizzato per essere super-capace di intrattenere discussioni ancor prima che Google lanciasse pubblicamente Google Assistant ed è considerato abbastanza avanti rispetto a Siri.

Ora che Microsoft ha deciso di abbandonare il mondo degli smartphone, almeno temporaneamente, ha portato il suo software su Android e iOS con tonnellate di app diverse. Tra esse ci sono svariate piattaforme di produttività, oltre alle semplici fotocamere. Ovviamente, appunto, anche Cortana è tra le app fornite.

iOS ingloba Cortana già da tempo, e pare che batta persino Siri.

La versione di iOS ha ricevuto alcuni aggiornamenti minori per la correzione di alcuni bug nell’ultimo anno, ma ora ha ottenuto un ulteriore aggiornamento. Con quest’ultimo pare che sarà testato nuovamente il software Cortana, per verificarne l’effettiva efficienza. Secondo Microsoft, il suo assistente digitale è riuscito a velocizzare i tempi di lancio del 20% rispetto all’azienda della concorrenza. Questi dati statistici sono piuttosto importanti dal momento che non è possibile attivare l’assistente Microsoft a voce sui dispositivi Apple. Secondo Microsoft dunque, con questo aggiornamento potremo invece godere di un’esperienza mozzafiato con Cortana.

Inoltre, se avete un iPhone X, non temete il letterboxing: l’assistente vocale di Microsoft è stato aggiornato per il display Apple molto grande lanciato qualche mese fa nel 2017. Cortana per iOS è dunque del tutto aggiornato, rinnovato, migliore. Lo proverete?