I prossimi smartphone di punta di Samsung – Galaxy S9 e Galaxy  S9 Plus – dovrebbero essere annunciati il 26 febbraio al Mobile World Congress di Barcellona. Abbiamo già tantissime fughe di notizie e immagini leak relative ai dispositivi.

Ora, una nuova voce suggerisce una Samsung pronta a commercializzare questi due nuovi smartphone con una fotocamera rivoluzionaria. Samsung Galaxy S9

Galaxy S9 ed S9 Plus sono attesi al Mobile World Congress 2018 di Barcellona, dove noi – ovviamente – saremo presenti e vi sveleremo in anteprima tutti i dettagli sui nuovi flagship by Samsung.

Ora, da sempre Samsung ha puntato tutto sulla fotocamera dei suoi smartphone, e dunque è lecito aspettarsi un comparto fotografico super. Secondo le specifiche emerse nel corso delle ultime settimane, Galaxy S9 opterà per un più classico singolo sensore posteriore, mentre S9 Plus sarà caratterizzato da una una dual camera sul retro, la quale, secondo vari rumor, offrirà un sensore principale con apertura f / 1.5 ed uno secondario f / 1.7.

Samsung Galaxy S9 Plus, eccolo in tutto il suo splendore: prima foto dal vivo

Per quanto riguarda il display, le dimensioni e la risoluzione dovrebbero rimanere invariate rispetto all’attuale generazione: Galaxy S9 avrà un pannello da 5,8 pollici, mentre S9 Plus un 6,2 pollici, entrambi Full HD+ in 18,5: 9.

Qualcomm Snapdragon 845 per gli Stati Uniti e la Cina, mentre Exynos 9810 per le versioni internazionali: ecco i chipset implementati sui flagship; inoltre, troveremo poi un sistema di intelligenza artificiale (AI), e apprendimento profondo.

Samsung Galaxy S9 godrà di 4 GB di RAM e sarà disponibile in due varianti, le quali differiranno per il quantitativo di memoria interna – 64GB e 128GB. Galaxy S9 Plus sarà disponibile con 6 GB di RAM e quattro varianti di storage – 64GB, 128GB, 256GB e 512GB. La versione da 512 GB sarà disponibile in mercati selezionati ed in quantità limitata.

Infine, troveremo una batteria da 3,000mAh su S9 e 3,500mAh su S9 Plus.