Ecco dove pagare con Apple Pay in Italia
Ecco dove pagare con Apple Pay in Italia

Apple Pay è il nuovo metodo di pagamento che funziona con tecnologia NFC, cioè una tecnologia che fornisce connettività bidirezionale a corto raggio. Attraverso questo metodo, è possibile acquistare, da maggio scorso anche in Italia, in molti negozi.

L’NFC è installato su iPhone 6 e successivi ed Apple Watch, è in grado di connettersi con tutti i POS contactless nei negozi che già hanno aderito a questo tipo di pagamento.

Apple Pay, ecco dove potete utilizzarlo in Italia

Prima di tutto, Apple, nell’applicazione “Mappe” ha inserito il simbolo di Apple Pay in tutti i negozi che fino ad ora hanno aderito. Vi basta quindi memorizzare la vostra carta di credito sul vostro dispositivo per effettuare un pagamento in pochi secondi. Sul sito ufficiale dell’azienda, potete trovare alcuni delle attività commerciali che accettano questo tipo di pagamento ma non tutte.

Per quanto riguarda le applicazioni, Apple ha creato una sezione dedicata su App Store. In Italia, al momento il numero è molto basso ma è comunque in continua espansione. Al momento le applicazioni che accettano Apple Pay sono ASOS, Zara, Unieuro, Apple Store, JD Sports e altri nel campo dello shopping. Booking, Trainline, Uber, Easyjet e altri per i viaggi. Deliveroo, Foodora, Kickstarter sono le app più scaricate che accettano Apple Pay.

Leggi anche:  Apple consiglia gli sviluppatori di non usare le emoji nelle app

Parlando di siti web, molti, non hanno un’applicazione ufficiale ma permettono di pagare con Apple Pay anche nei rispettivi siti ufficiali. Tra i tanti spiccano Saldi Privati, ePrice, Giglio.com e molti altri. Per pagare sui siti web, basterà avere un collegamento diretto all’iPhone, sul quale di dovrà accettare il pagamento tramite touch ID o Face ID tramite iPhone X.

Ricapitolando, è possibile pagare con Apple Pay ovunque sia presente il logo “contactless“, quindi anche tassisti, distributori automatici, ristoranti, bar o altri servizi che espongono tale logo.