Come guardare le storie di Instagram in anonimo
Instagram

I pettegoli e i maliziosi che utilizzano Instagram per sparlare di questa o quella persona stanno per ricevere una brutta mazzata. Come oramai era nell’aria da tempo, il social network più popolare del momento ha deciso di introdurre le notifiche per tutti coloro che effettueranno lo screenshot di una storia.

Partiamo dallo stato attuale delle cose. Ora, ogni volta che visualizziamo la storia di un follower siamo in grado di effettuare delle foto nella maniera più anonima possibile. Il follower non verrà mai a sapere del nostro screenshot, a meno che non lo si invii direttamente a lui.

Cosa cambia in futuro con Instagram

A breve non sarà più così. Instagram, ogni qual volta si effettuerà uno screenshot ad una storia, invierà una notifica all’utente “paparazzato”. In questo modo l’utente sarà in grado di conoscere quale sua storia è stata immortalata e soprattutto chi ha effettuato la foto con lo smartphone. Insomma, addio privacy.

Follower avvisato, mezzo salvato

La novità non sarà introdotta di punto in bianco nel sistema. Questa forse è la nota positiva.

Instagram, infatti, avvierà una lunga campagna promozionale riguardo questa funzione e cosa più importante darà una seconda opportunità a tutti. Quando si effettuerà uno screenshot, solo per la prima volta non sarà notificato niente a nessuno. Sullo schermo del nostro device apparirà il minaccioso messaggio contente questi parole:

“La prossima volta che scatti uno screenshot ad una storia, l’utente che l’ha condivisa riceverà una notifica”.