Non tutti i Pixel 2 XL hanno il problema dello schermo blu
Non tutti i Pixel 2 XL hanno il problema dello schermo blu

Il Google Pixel 2 XL con sistema operativo Android, come ben saprete, ha sofferto di molti problemi già dal giorno dopo della sua commercializzazione. Dal problema ai messaggi vocali nelle app di messaggistica, al lettore di impronte digitali e al display.

Oggi parliamo ancora di un problema che riguarda sempre il display, molti utenti hanno segnalato che molti display, se guardati da un’angolazione non frontale, assumono un colore azzurro/blu. Anche se un membro dello staff di The Verge ha dichiarato su twitter che, non tutti i device soffrono di questo problema.

Pixel 2 XL, ancora problemi, questa volta il “display blu”

Molti problemi sono stati identificati nei mesi precedenti e la patch rilasciata a novembre, con l’introduzione di nuove impostazioni, sembra essere servita a poco. Come dice un membro di The Verve, non tutti i dispositivi sono affetti da questo problema. Resta comunque impossibile per il momento, capire come, acquistare un device non soggetto al “display blu”. Anche perché l’acquisto di uno smartphone avviene di solito “a scatola chiusa”.

Ecco la differenza tra uno schermo normale e uno schermo affetto dal "display blu"
Ecco la differenza tra uno schermo normale e uno schermo affetto dal “display blu”

Gli schermi di Pixel 2 XL sono realizzati sempre da LG e il modello non è cambiato. Infatti, prendendo due modelli di smartphone assemblati nello stesso mese, si può notare in uno lo schermo blu e nell’altro no. Google non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione in merito. Se avete in mente di acquistare un Pixel 2 XL dovrete quindi sperare di ricevere un modello senza questo problema.

Per saperne di più, leggi anche la recensione fatta su Google Pixel 2 e Pixel 2 XL.