Box TV Android

Sono diversi giorni che la rete parla ininterrottamente di problemi segnalati dagli utenti che riscontrano problemi con le proprie reti internet Wi-Fi. Dopo un’attenta analisi da parte degli ingegneri e dei vari blog specializzati si è affermato che la causa fosse legata all’Home Max. Si, perché molti utenti che hanno segnalato queste difficoltà di connessione possiedono in casa il nuovo speaker gigante lanciato da Google. Questo, a seguito di alcuni settaggi “ucciderebbe” alcune reti Wi-Fi. Con il passare dei giorni la questione si è fatta sempre più grande e sempre più utenti hanno lamentato problemi alla linea internet nonostante non si possedesse questo specifico prodotto.

Google Chromecast ed alcuni router comprometterebbero le vostre reti Wi-Fi

In queste ore, diverse segnalazioni sono giunte da possessori di altri router, come ad esempio il TP-Link, con cui stanno riscontrando il medesimo problema. Inoltre, anche altri consumatori possessori di device Linksys, Synology e altri tipi di router hanno assistito ad un calo notevole delle prestazioni. Se tutto questo non fosse sufficiente, possiamo affermare che il problema non appare esclusivamente con il Google Home Max ed i prodotti sopra citati. Gli utenti che dispongono di altri prodotti Home ed in particolare delle Chromecast di Google hanno segnalato che anche le loro reti risultano offline.

TP-Link ha rilasciato un aggiornamento software beta per il router maggiormente afflitto dal problema, l’Archer C7 che dovrebbe porre una pezza alla falla creatasi. Con più router interessati e vari dispositivi Google coinvolti, ci chiediamo esattamente quale potrebbe essere il problema a questo punto. Non abbiamo ancora ricevuto una risposta concreta, ma un responsabile del forum dei prodotti Google ha dichiarato che l’azienda sta lavorando per capire realmente le cause. Vi terremo aggiornati non appena ci saranno nuove informazioni a riguardo.