Tim Smart a soli 29,90 euro per sempre
Tim Smart a soli 29,90 euro per sempre

L’operatore telefonico Tim ha deciso di proporre una nuova grandiosa offerta per le linee fisse. Si tratta di Tim Smart, attivabile dal 15 gennaio al 25 febbraio il prezzo rimarrà bloccato a 29,90 euro ogni 4 settimane per sempre.

Per i nuovi clienti e passaggi da altri operatori Tim offre un ulteriore sconto di 10 euro. Inoltre l’offerta non prevede nessun costo di attivazione né della linea (90 euro solitamente) né del servizio (49 euro) se il cliente richiede la domiciliazione del pagamento su bolletta.

Tim Smart a soli 29,90 euro per sempre

L’offerta comprende la connessione Fibra fino a 30 Mega (20 MB se non c’è copertura), l’intera piattaforma di TimVision disponibile su Smart TV, smartphone e tablet. Inoltre un’opzione a scelta tra Fibra+, Casa o Mobile con possibilità di cambio in qualsiasi momento e l’intervento tecnico a costo zero. Lo Smart Modem è in vendita abbinata al prezzo di 5 euro ogni 4 settimane per 48 mesi. La promozione con incluso il modem verrà a costare quindi 34,90 euro ogni 4 settimane.

Per quando riguarda l’opzione a scelta scopriamo i dettagli: Fibra+ offre una connessione fino a 1000 Mega gratis per il primo anno e successivamente 5 euro oppure fibra fino a 300 Mega. Tim Smart Casa offre chiamate illimitate verso tutti i fissi e alcuni mobili senza scatto alla risposta. Tim Smart Mobile prevede chiamate verso fissi e mobili a 0 cent al minuto con scatto di 19 centesimi, 1000 minuti di conversazione e 2 GB per un nuovo numero. Per i già clienti invece offre 500 minuti e 2 GB. Il costo di attivazione è pari a 15 euro.

Il vincolo contrattuale di questa offerta è di due anni, i clienti che decidono di cessarlo dovranno rimborsare a Tim gli sconti di cui ha beneficiato che si aggirano intorno ai 10 euro ogni 4 settimane. Le offerte proposte hanno tutte un rinnovo di 28 giorni, ma secondo la legge n.172 del 4 dicembre, entro il 4 aprile tutti gli operatori telefonici sono obbligati a tornare alla fatturazione mensile. Nel caso contrario subiranno delle penali oltre ai rimborsi che già devono ai propri clienti.