whatsappWhatsApp è già, per molti, uno dei principali mezzi di comunicazione. E sono molte le persone che, di solito, conservano o si scambiano informazioni importanti nelle loro conversazioni. Se si tratti di fotografie o alcuni dati che devono avere e conservare, non importa. WhatsApp è il mezzo. Ecco perché, la possibilità che durante la notte tutte le conversazioni possano venire cancellate non è carina.

WhatsApp e il suo aggiornamento radicale

Bene, proprio questo sta accadendo con il nuovo aggiornamento di WhatsApp. In realtà, esso non include grandi miglioramenti, ma correzioni di errori, animazioni migliori e chiamate più intuitive. In effetti, WABetaInfo aveva già avvertito da settimane. Anche se non è stato detto esattamente perché, hanno consigliato a tutti gli utenti – in particolare iOS – ad iniziare a fare i backup. “Capirai più tardi perché“, è stato il laconico messaggio. E ora lo comprendiamo tutti.

Questo perché il nuovo aggiornamento dell’app, tra i suoi piccoli miglioramenti, include una modifica in background che applica un sistema di ottimizzazione diverso da quello precedente. Ciò serve a migliorare le prestazioni, ma soprattutto ad impedire che l’app si arresti e si chiuda. Il problema è che il nuovo sistema potrebbe essere un po’ “radicale”. In caso di problemi di funzionamento, questo nuovo sistema causerebbe il reset completo dell’app. Ed è così che finisci per perdere tutti i tuoi dati su WhatsApp.

Al momento non ci sono stati casi noti di utenti Android interessati. Ecco perchè ora le maggiori “vittime” sembrano essere quelli Apple. Quindi, i primi non hanno nulla di cui preoccuparsi. Tuttavia, non fa mai male fare un backup frequentemente. Anche perchè ormai siamo abituati al fatto che gli aggiornamenti si estendono a tutti i sistemi operativi, chi prima chi dopo