Android: 5 applicazioni che dovete disinstallare subito dallo Smartphone

Android, insieme alla vasta gamma di dispositivi che popolano il mercato, riesce sempre a stupire tutti gli utenti che amano il mobile in generale. Ovviamente il tutto è determinato fortemente da un sistema operativo che non presenta ormai alcuna pecca. 

Google ha infatti provveduto negli anni a sviluppare e a migliorare ogni aspetto per il meglio, in modo da non intaccare l’esperienza utente. Tante persone amano l’OS del robottino verde per via delle sue applicazioni che popolano il Play Store. 

Il noto market presenta tantissime soluzioni ed allo stesso tempo una varietà di categorie che possono davvero interessare sia grandi che piccini, così come donne ed uomini. Come è però ovvio che sia, molte applicazioni spesso si rivelano essere tutt’altro che quello per cui vengono descritte.

Le 5 App Android che dovete disinstallare all’istante dal telefono

Non tutte le applicazioni Android sono realmente quello che mostrano di essere agli utenti. La descrizione ad esempio spesso mostra tutt’altro che il reale contenuto o quelle che dovrebbero essere le reali funzionalità dell’app stessa.

Ce ne sono dunque tante da cancellare, ma noi vogliamo mostrarvene 5 tra le più pericolose e dannose. 

La prima, anche se farete fatica a crederci, è sicuramente l’app di Mark Zuckerberg, ovvero Facebook. Quest’app spesso manda in tilt lo smartphone, utilizzando tantissima memoria RAM e soprattutto batteria a non finire. Provate Facebook Lite, vi troverete meglio.

Segue poi la vasta cerchia di app dedicate alla pulizia dello smartphone, come ad esempio la celebre Clean Master. Queste app non fanno altro che andare a danneggiare il sistema chiudendo processi utilissimi e stressando la batteria. 

Le applicazioni torcia, oltre ad esser inutili visto il toggle apposito in tendina, sono anche dannose. Questo perchè richiedono autorizzazioni che non hanno senso come fotocamera, rubrica e microfono. Perchè? Semplicemente per spiarvi. Statene alla larga!

Seguono poi anche le app antivirus che non fanno nient’altro che appesantire l’intero sistema Android. Siate voi il miglior antivirus selezionando ciò che scaricate sullo smartphone.

Infine ecco le app che scaricano gratuitamente la musica. C’è da dire per prima cosa che scaricare mp3 da internet è illegale, ma c’è dell’altro. Queste app contengono moltissimi banner pubblicitari che spesso vi inondano di virus o magari di abbonamenti a pagamento. Evitate assolutamente di scaricarle.