xiaomi-mi-6-review

L’azienda cinese fondata da Lei Jun nel 2010 ha dato il via al roll-out di Android Oreo per Xiaomi Mi 6. In redazione, il nostro flagship ha ricevuto l’ultima versione del robottino verde con MIUI 9 Global versione 8.1.1.

L’aggiornamento, dunque, riguarda esclusivamente MIUI 9 (Beta). Per ricevere questa nuova versione 8.1.1 si dovrà avere la versione 12/7/14 correttamente installata sullo smartphone Xiaomi. Solo allora si riceverà l’aggiornamento via OTA (over the air ), con tutte le novità della versione 8 del sistema operativo di Google.

Leggi anche: Google Assistant: nuove strategie di vendita per promuovere l’I.A.

Non solo Oreo. La ROM porta anche diverse correzioni di bug e le Patch di sicurezza aggiornate al mese di dicembre – il 5.

Interessanti le modifiche apportate alla barra per le notifiche, notevoli miglioramenti quando si utilizza il telefono in modalità orizzontale e la funzione di registrazione dello schermo; ovviamente non manca la funzione di riempimento automatico e la tanto attesa  modalità picture-in-picture. Xiaomi assicura poi di aver lavorato anche sulle animazioni e effetti di transizione.

Leggi anche:  HTC U11: parte la distribuzione di Android Oreo in Europa

Abbiamo anche la risoluzione di un bug che provocava una schermata nera dopo aver sbloccato Xiaomi Mi 6.

E voi, siete ansiosi di ottenere questa nuova versione del sistema operativo di Google, o preferite aspettare la release stabile? Fateci sapere la vostra opinione nel box commenti.