Huawei Smartwatch
Huawei

Huawei ha recentemente brevettato la propria visione del funzionamento di uno smartwatch. Tale sistema è stato presentato al WIPO, per noi l’OMPI ovvero l’organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale, il 4 luglio dal 2016. Il progetto è stato presentato al pubblico solo oggi e mostra varie opzioni di funzionamento tramite pollice / Indice.

Sempre più touch per Huawei

Il primo esempio mostra una cassa dell’orologio con due aree tattili, quelle colorate di blu nelle immagini, sul lato destro e inferiore dello smartwatch. Questo consente agli utenti di utilizzare lo smartwatch con il dito indice e il pollice.

Queste cosiddette aree sensibili al tocco sono anche sensibili alla pressione e sono dotate di click e swype, oltre ad una combinazione di entrambe queste caratteristiche. Tra l’altro risulta comodo sia in caso di utente mancino che destrimano. I pulsanti tattili saranno integrati con la precisa intenzione di non seguire il design il che garantisce resistenza all’acqua. Il telaio può essere realizzato in vari materiali tra cui acciaio inossidabile, plastica, alluminio o ceramica.

Leggi anche:  Huawei, arriva un ennesimo dietrofront sul nome del prossimo top di gamma

In secondo luogo vediamo anche una “smussatura” aggiuntiva sulla superficie laterale del quadrante. Non è girevole come la cornice di Samsung, ma offre funzionalità touch. Sono mostrate diverse varianti, tra cui due, quattro e otto pulsanti a sfioramento sparsi sulla ghiera. Anche in questo caso si può sfruttare il funzionamento del pollice come nel caso precedente.

Per ultimo Huawei vede un’opportunità per implementare la possibilità “touch” anche per il cinturino dell’orologio. Anche in questo caso ci sono diversi design. Uno col pulsante grande o uno diviso in quattro pulsanti più piccoli. In questo caso Huawei utilizzerà la tecnologia Nanomade che consentirà l’integrazione della zona di pressione all’interno del cinturino, il che ha un impatto minimo sul design.

Sempre Huawei è anche impegnata nello sviluppo di una nuova interfaccia utente per i suoi smartwatch che dovrà integrarsi alla perfezione con le funzionalità sopracitate.