Hisense Infinity H11 Pro al CES 2018

Il CES 2018 ha offerto molti spunti interessanti agli appassionati di tecnologia, tanti i terminali presentati e tra questi c’è anche Hisense Infinity H11 Pro. Questo nuovo smartphone Android è in linea con le richieste del mercato, soprattutto quello orientale. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

A qualche mese dal lancio di A2, lo smartphone con doppio display, Hisense si prende i riflettori del CES 2018 e lo fa con un terminale che potrebbe interessare a molti. Per quanto riguarda l’aspetto estetico, non ci sono elementi che sorprendono sulla parte anteriore del device, dove troviamo un display IPS da 5.99 pollici con form factory 18:9. Risoluzione da 2160 x 1080 pixel.

Hisense Infinity H11 Pro presto disponibile in Europa

E’ la scocca posteriore a colpire con una superficie in vetro riflettente, il telefono giusto per chi non vuole passare inosservato, questo genere di scelta estetica è molto apprezzata dai clienti orientali ed è infatti abitudine dei produttori cinesi proporre questo tipo di soluzione.

Nella parte alta, sull’angolo sinistro, abbiamo una dual camera con flash LED (12 e 18 mpx), presente il lettore di impronte digitali, posizionato piuttosto in alto e ospitato da un alloggiamento di forma circolare. Sotto il cofano abbiamo un processore Snapdragon octa-core di Qualcomm, due le opzioni per quanto riguarda la RAM: 4 o 6 GB.

Storage interno da 64 o 128 GB, batteria da 3400 mAh e una fotocamera frontaleda 20 mpx, anche in questo caso con flash Led. Hisense Infinity H11 Pro vanta un comparto fotografico di tutto rispetto e anche le altre specifiche tecniche sembrano in linea con quella di altri prodotti del medesimo segmento.

Passiamo ora ai prezzi, manca la conferma ufficiale, ma il prezzo di lancio dovrebbe attestarsi sui 399 euro, per vederlo in Europa non dovremo aspettare tanto visto che il rilascio dalle nostre parti e atteso per la prima metà dell’anno appena iniziato.