Usare WhatsApp senza internet
Usare WhatsApp senza internet

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica istantanea più usata al mondo e, come tutti sapete, per farla funzionare è necessario avere una connessione internet. Infatti, senza di essa si possono comunque scrivere dei messaggi ma verranno inviati solamente quando lo smartphone si collegherà ad una rete.

È capitato a tutti di superare le soglie di Gigabyte predisposti dalla propria offerta e rimanere di conseguenza senza connessione internet. Oggi, vi elencheremo dei piccoli trucchetti che magari non conoscete per poter utilizzare WhatsApp anche senza internet.

Come usare WhatsApp anche senza una connessione internet

Il primo metodo, e anche il più scontato, è quello di utilizzare una rete Wi-Fi, di casa oppure se siete fuori potete utilizzare una rete pubblica se presente. Un altro metodo è quello di utilizzare la rete internet dello smartphone di un vostro amico usando “l’Hotspot personale“. Il vostro amico non dovrà fare altro che attivare l’Hotspot del suo cellulare per darvi modo di connettervi.

Leggi anche:  App Android per mobile battono Windows per computer fissi

L’Hotspot è disponibile anche in molte città nelle vicinanze di musei, biblioteche, aeroporti, centri commerciali e piazze. Ovviamente se vi connettete a questi tipi di rete sappiate che non sono sicure come quella di casa vostra, fate quindi attenzione ai siti che andrete a visitare.

L’ultimo metodo non è molto conosciuto ma è sicuramente molto comodo e vi permette di avere la rete internet in qualsiasi posto vi troviate. Si tratta di Chatsim, una SIM che permette all’utente di usare la sola rete internet per chattare in qualsiasi parte del mondo. Questo metodo, prevede un costo di 24 euro all’anno, se volete maggiori informazioni potete visitare il sito www.chatsim.it e scoprire tutte le funzioni che questa SIM offre.

Scopri anche la nuova falla nel sistema WhatsApp che mette a rischio i vostri dati sfruttando i gruppi