Come tutti ben sanno da quasi due mesi WhatsApp ha introdotto una funzione che molti utenti aspettavano da tempo: la possibilità di cancellare messaggi già inviati. Questo sistema, nell’immaginario degli sviluppatori, dovrebbe garantire maggior tranquillità nelle conversazioni e dovrebbe evitare molti misunderstanding tra contatti.

Come funziona la cancellazione

Il funzionamento della feature è molto semplice. Ogni volta un mittente che invia un messaggio ad un destinatario ha a disposizione sette minuti di tempo per eliminare il contenuto spedito, a patto che questo non sia stato già visualizzato.

Ogni messaggio cancellato non sarà visibile al destinatario. Questo potrà però notare la presenza di un contenuto eliminato dalla controparte.

Recuperare messaggi cancellati su WhatsApp: la soluzione definitiva

Chi vorrà scoprire il contenuto di un messaggio ricevuto e non visualizzato oggi ha un’arma in più. Dopo avervi presentato i metodi artigianali ed amatoriali per recuperare gli elementi eliminati, vi forniamo la soluzione definitiva.

WhatsRemoved, un’app disponibile direttamente su Google Play, ha l’obiettivo di semplificarci la vita. Scaricando il programma sul proprio smartphone, sarà necessario consentire al software l’accesso a WhasApp, per ricevere notifiche ogni qual volta un contatto cancellerà messaggi già inviati.

Leggi anche:  WhatsApp: il 2018 porta un danno enorme, miliardi di conversazioni a rischio spia

In questo modo saremo sempre in grado di essere aggiornati sulla conversazione reale, togliendoci lo sfizio di conoscere ciò che ci è stato occultato.