OnePlus 5 con Android 8.0 Oreo

L’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo per OnePlus 5 è ripartito qualche giorno fa dopo che il team di sviluppo lo aveva bloccato per un bug. Un malfunzionamento, o più di uno a dire il vero, corretto con l’introduzione di una nuova versione dell’interfaccia utente: OxygenOS 5.0.1.

L’aggiornamento è adesso in distribuzione in tutto il mondo ma come accade spesso in questi casi, il rilascio procede a scaglioni per evitare altri inconvenienti. Non sappiamo dirvi, dunque, quando potrete aggiornare ma grazie al file completo di Android 8.0 Oreo per lo smartphone pubblicato sul sito ufficiale dell’azienda potete aggiornare manualmente.

Proprio così, e non solo potete aggiornare subito ma quella vostra sarà un’installazione pulita che in casi come i major update è più che consigliata. Il rovescio della medaglia è uno solo: perderete tutti i vostri dati, pertanto correte a fare un backup completo dello smartphone o salvatevi i contatti, le immagini, i video, i file musicali e i documenti.

ONEPLUS 5, ECCO COME INSTALLARE SUBITO ANDROID 8.0 OREO

OnePlus 5, guida all'installazione di Oreo

Accedete a questa pagina del sito OnePlus e scorretela tutto fino a trovare il pulsante download. Scaricate il pacchetto contenente l’aggiornamento e a download terminato spostate il file, senza estrarlo, nella memoria di massa del dispositivo.

Leggi anche:  OnePlus 5: ufficiale il roll-out dell'aggiornamento Android 8.0 Oreo!

Scollegate lo smartphone, spegnetelo e accendetelo in modalità recovery. Se non sapete come fare basta tenere pressati contemporaneamente il tasto di accensione e quello del volume giù.

Dalla finestra apertasi scegliete “Install from internal storage/Install from local”, trovate il file scaricato e confermate con install. A questo punto partirà l’installazione che si completerà con il riavvio dello smartphone. La procedura potrebbe essere diversa se avete installato una recovery personalizzata.

OnePlus 5 in Oxygen Recovery