whatsapp-facebookI social network devono essere aggiornati per continuare ad affascinare milioni di utenti, fornendo istantaneamente una forma ottimale di comunicazione. Facebook Inc. è una delle aziende leader che ha sotto la sua tutela FacebookWhatsApp e Instagram, tre dei social più utilizzati al mondo.

Alcuni giorni fa, Mark Zuckerberg ha fissato i suoi obiettivi per questo 2018. Tra questi, la lotta contro gli abusi e l’odio, così come le interferenze negli Stati. E, inoltre, assicurandosi che visitare Facebook sia un tempo ben speso per chi vi si dedica quotidianamente per qualsiasi motivo.

Con questo presupposto, i tre social network presenteranno anche miglioramenti per continuare a guidare le preferenze degli utenti.

Facebook

Mark Zuckerberg ha annunciato che la divisione Oculus VR (Lens) è una delle chiavi per un miliardo di utenti che si uniscono la comunità. Allo stesso modo, il suo obiettivo è dissociarsi dallo smartphone e dai computer attraverso la realtà virtuale.

Per ora, scommette sui video per affascinare più utenti e competere direttamente con YouTube. Inoltre, vuole dare la possibilità di gestire i contenuti audiovisivi per avvicinare le aziende di streaming come Netflix e Hulo.

Leggi anche:  WhatsApp: il messaggio truffa che minaccia le carte di credito degli utenti

Instagram

Si ipotizza che, entro quest’anno, le foto e i video potranno essere caricate a 360 gradi. È inoltre possibile aggiungere una sezione per condividere il contenuto con solo i contatti selezionati.

Un prossimo aggiornamento potrebbe rivelare i post degli utenti che uno non segue con il titolo “Consigliato per te”. E, non da ultimo, potremo anche collegarci al sito di Shopify in modo che le foto mostrino il nome e il prezzo del prodotto che l’utente ha appena acquistato e pubblicato sulla rete.

WhatsApp

WhatsApp, uno dei servizi di instant messaging più usati al mondo, aggiungerà la funzione per invitare una persona a un gruppo tramite un collegamento o un codice QR. Una caratteristica che consente agli amministratori di gruppo può anche aggiungere WhatsApp la possibilità di disattivare per un momento tutti i membri nel scrivere un messaggio. Mentre chi ha creato la chat, non potrà essere rimosso da altri amministratori.

Un’altra novità potrebbe essere la possibilità di riprodurre video di YouTube attraverso una finestra mobile all’interno della stessa app, per impedirne l’apertura su una nuova pagina.