Huawei P8 Lite

Huawei P8 Lite si aggiorna ancora. Lo smartphone del produttore cinese è pronto a ricevere un nuovo aggiornamento software contrassegnato dalla versione B619. Un aggiornamento che arriva solo dopo qualche settimana dall’ultimo di cui vi abbiamo parlato in questo articolo e che come riporta il changelog ufficiale introduce due novità.

La prima riguarda le patch di sicurezza mensili di Android, probabilmente quelle di gennaio che risolvono i problemi di Spectre, mentre la seconda migliora la compatibilità e quindi il funzionamento dello smartphone con alcuni dispositivi indossabili Huawei. Non ci sono altre informazioni e non siamo ancora in possesso dei feedback degli utenti.

La distribuzione è partita in queste ore ed interesserà tutti i modelli di Huawei P8 Lite ALE-L21 venduti in Europa. In Italia la notifica che segnala la disponibilità di questa versione non è ancora arrivata ma lo farà nel giro di un giorno massimo. Naturalmente i primi a riceverla saranno i modelli No-Brand.

HUAWEI P8 LITE, COME INSTALLARE L’AGGIORNAMENTO

Aggiornare il sistema operativo con gli ultimi aggiornamenti è una procedura semplice. Basta attendere la notifica e confermare di voler aggiornare. Potete forzare la ricerca di nuove versioni direttamente dalle impostazioni di sistema. Scorrete le voci fino a trovare quelle relative agli aggiornamenti e avviate la scansione di nuove versioni.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 8, disponibile in Italia la versione XXU2BQKG

Una volta trovata la versione più recente accettate i termini e scaricatela. Terminato il download lo smartphone avvierà in automatico l’installazione. Durante quest’ultima fase non sarà possibile utilizzare P8 Lite fino al suo completo riavvio. In ogni caso nessun dato verrà eliminato.

C’è una seconda possibilità per aggiornare il software, un po’ più complessa ma che riduce completamente i tempi di rilascio. Basta scaricare l’aggiornamento, in questo caso la versione B619 da questa pagina, ed estrarre il contenuto sul desktop. A questo punto dovrete copiare il file update.app all’interno di una cartella dload e copiare la cartella nella memoria di massa dello smartphone.

Una volta finito il trasferimento spegnete il dispositivo e accendetelo tenendo premuti il tasto volume su, volume giù e accensione. Il processo di aggiornamento partirà in automatico, pertanto dovete solo attendere che finisca.