Xiaomi Redmi Note 5
Xiaomi Redmi Note 5, render

Vi abbiamo già parlato di Xiaomi Redmi Note 5, smartphone che sembrerebbe essere stato accantonato dall’azienda per far posto a Redmi 5 Plus. Anche se non v’è stata alcuna conferma ufficiale su questa situazione, nelle ultime settimane tanti rumor sono emersi su questo Note 5.

Nella fattispecie, Xiaomi Redmi 5 – la cui foto vi proponiamo in apertura articolo – sarebbe caratterizzato da cornici molti sottili, ancora più di quelle di Mi MIX 2. A differenza del top gamma, però, la fotocamera è in alto, posta a fianco dello speaker.

Un rapporto schermo-a-corpo piuttosto alto, ed un design complessivo che ricorda da vicino Galaxy S8. Sul retro, si ritorna alle origini, tranne che per la fotocamera – ora doppoa.

Ci sono ancora due sensori, posti in posizione verticale; immediatamente sotto, trova posto lo scanner per le impronte digitali. Il display dovrebbe essere un 5.99” FHD+, mentre il chipset parrebbe essere un misterioso Snapdragon 632.

Misterioso, perchè Qualcomm non ha annunciato alcuno SD 632, sebbene quest’ultimo sia stato protagonista di numerosi rumor e benchmark in Cina. Lo Snapdragon 630 non ha fatto breccia nel cuore dei produttori, i quali hanno preferito puntare, anche quest’anno, sullo Snapdragon 625; idem per lo Snapdragon 636, la cui adozioni è risultata troppo costosa. Insomma, il gioco non valeva la candela.

Leggi anche:  Xiaomi: Mi Power Bank 2 da 10.000 mAh dual-USB a soli 10 euro