WhatsApp: il nuovo anno si apre con una nuova truffa, svuotate le carte di credito

WhatsApp svolge una funzione davvero fondamentale per tutti gli utenti legati al mondo della messaggistica istantanea. Questa infatti è un’applicazione che ha rivoluzionato totalmente l’ambiente mobile, portando una nuova possibilità per tutti.

Sono infatti stati mandati irrimediabilmente in pensione i vecchi SMS a pagamento in favore dei nuovi messaggi gratuiti.

WhatsApp però può essere, in un certo qual modo, croce e delizia per tutti i clienti che hanno scaricato l’applicazione. Infatti, come molti spesso lamentano, anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un nuovo tipo di truffa davvero molto pericoloso.

WhatsApp, la nuova truffa mira alle carte di credito

Secondo quanto illustrato da alcuni utenti che vi si sono ritrovati di fronte, la nuova truffa sarebbe in mezzo a noi. Questa andrebbe ammirare a qualsiasi tipo di utente in qualsiasi parte del mondo.

Più in particolare, il nuovo inganno andrebbe a mirare a tutte le carte di credito degli utenti iscritti a WhatsApp. Tutto avviene in modo molto semplice, ovvero facendo credere agli utenti mediante un messaggio che c’è un aggiornamento esclusivo da installare.

Leggi anche:  WhatsApp, arrivano i giochi per i gruppi, ecco quali sono

Sotto al testo riportato nel messaggio, ritroverete un link su cui cliccare per scaricare l’aggiornamento. Vi si aprirà una pagina dove inserire i vostri dati personali ed anche quelli della carta di credito per ricevere un bonus.

Così facendo non farete altro che dare il via libera per rubare i soldi dalla vostra carta di credito. In questo modo molti utenti hanno perso centinaia di euro nelle ultime settimane, e soprattutto in queste ultime 24 ore.

State dunque molto attenti dato che la truffa è davvero palese e gli aggiornamenti di WhatsApp vengono preavvisati dal Play Store o dall’App Store.