WhatsApp: il 2018 si apre con un nuovo aggiornamento, ecco le novità

WhatsApp ha portato in alto il nome dell’azienda anche durante questo 2017, permettendo al colosso di acquisire tante nuove utenze. I numeri infatti hanno battuto ogni record portando i clienti a superare largamente il miliardo di iscrizioni.

Questo ovviamente per via anche dei tanti aggiornamenti che interessano sempre più i clienti. Le novità sono infatti tantissime e riguardano tutti gli aspetti dell’applicazione, che sembra non voler smettere mai di crescere.

Alcuni nuovi aggiornamenti avrebbero colpito la piattaforma in quest’ultimo periodo, e sembra che con il nuovo 2018 sia in procinto di arrivare un nuovo update. Questo riguarderebbe alcune funzionalità interessanti di WhatsApp e non solo.

Stando a quanto riportato dalle testate oltreoceano ed anche dalle informazioni dell’app beta, qualcosa di importante bollirebbe in pentola.

WhatsApp, il 2018 si apre con un aggiornamento interessantissimo

Si tratterebbe di un nuovo aggiornamento che arriverà a gennaio 2018, portando alcune novità in merito alle funzionalità di gruppi e chat.

In merito i gruppi, saranno introdotte delle restrizioni per i semplici membri con alcuni privilegi per gli amministratori. In merito invece alla chat, ci saranno alcune variazioni davvero interessanti che sicuramente piaceranno agli utenti.

Leggi anche:  WhatsApp ci fa guadagnare soldi: la nuova funzione farà felici tutti gli utenti

Una di queste riguarderà l’introduzione della possibilità di registrare note vocali senza la pressione prolungata. Basterà infatti fare un semplice swipe in alto per registrare senza tenere premuto sul pulsante.

Proprio in quest’ottica, ecco arrivare anche le note video. Queste avranno la stessa funzionalità delle note vocali, con la differenza che l’utente che registra sarà visibile anche in un breve filmato.

Con questa novità WhatsApp sembra voler augurare un buon 2018 a tutti gli utenti. E voi cosa ne pensate delle nuove feature ormai designate come prossime all’arrivo? Fatecelo sapere nei commenti.