Il Surface Phone di Microsoft è uno dei prodotti più attesi dai consumatori. Ultimamente, sono trapelate numerosissime indiscrezioni a riguardo. Naturalmente, indipendentemente dal suo form Factor, è improbabile che un futuro dispositivo mobile di Microsoft sia alimentato dal sistema operativo proprietario, Windows 10. Tuttavia, molti fan desidererebbero vedere un device con supporto alla penna. Mentre la Surface Pen di Microsoft è in commercio da un po ‘di tempo, la società non ha mai pensato di integrarla ufficialmente sugli smartphone. Il gigante del software con sede a Redmond potrebbe così dare filo da torcere a Samsung ed al suo Galaxy Note 8.

Trapela in rete un video di un Lumia 950 con supporto alla Surface Pen

 

La cosa interessante è che, sebbene Microsoft non abbia mai lanciato un prodotto del genere, ha lavorato per diverso tempo su un prototipo. Il Lumia 950 con supporto alla Surface Pen aveva un aspetto simile ad un phablet della serie Galaxy Note. La società aveva persino presentato il prodotto alla conferenza degli sviluppatori nel 2015. In queste ore è circolato in rete un nuovo video che mostra una demo del prototipo, spiegando il funzionamento di un telefono basato su Windows con supporto alla penna.

Leggi anche:  Surface Phone: l'ultimo brevetto di Microsoft potrebbe confermarne l'esistenza

 

Come riportato da Windows Latest, gli utenti possono aprire App, scorrere e persino digitare sulla tastiera con la penna. Microsoft avrebbe, infatti, aggiunto funzionalità più avanzate per la sua Surface Pen, alcune delle quali sono ora disponibili sui PC con Windows 10. Si dice che la compagnia avesse pianificato due diverse versioni del prototipo. La prima avrebbe montata un display da 1080p, mentre l’altra avrebbe avuto un display da 1440p. Tuttavia, il resto delle loro specifiche sarebbero rimaste simili a quelle del Lumia 950. Chissà se Microsoft deciderà di lanciare una volta per tutte questo dispositivo sul mercato.