Google Home Mini
Google Home Mini

Gli assistenti virtuali intelligenti come Alexa e Google Home stanno diventando una cosa abbastanza scontata e di supporto per molti di noi. Mentre, per altri, la tecnologia è ancora un aspetto nuovo e che trova difficoltà nell’inserirsi nella vita quotidiana. A volte, forse può diventare anche un po’ inquietante. L’utente di YouTube, Ben Actis ha recentemente caricato un video di una nonna di 85 anni mentre sta imparando ad utilizzare Google Home utilizzando il nuovo speaker portatile, il Google Home Mini. La signora sembra essere confusa dal piccolo dispositivo fino a quando qualcuno non gli suggerisce di provare a dire “OK, Google”.

In rete appare un video in cui viene mostrata una nonna alle prese con la tecnologia

La nonnina senza sapere di cosa si tratta e significhi si pronuncia con alcune frasi come “OK, Goo Goos”. Successivamente chiede al dispositivo di comunicargli le previsioni del tempo, rimanendo incredula quando una vocina dal dispositivo fornisce una risposta. La nonna ha dichiarato che il funzionamento del dispositivo risulta essere misterioso ed a tratti lo ha trovato abbastanza inquietante. Tutti noi dovremo comunque abituarci a convivere con questo tipo di prodotti che entreranno sempre di più a far parte delle nostre vite.

Non a caso, Amazon ha registrato vendite record per il suo assistente intelligente Alexa durante il periodo delle festività. Il concorrente di Google Home Mini, l’Echo Dot, è stato il dispositivo più venduto da Amazon tra tutti i produttori e in tutte le categorie per le feste. Godetevi l’esilarante video.