whatsapp

Trascorso il Natale, resta l’incubo dei gruppi su WhatsApp. Se prima del 25 Dicembre la minaccia era rappresentata dalle chat create ad hoc per scambiarsi gli auguri con amici e parenti latitanti da tempo, con l’approssimarsi del 31 Dicembre il tema delle conversazioni si sposta sul Capodanno.

I gruppi di Capodanno su WhatsApp

Chi di noi, durante queste ore, non è stato aggiunto in imbarazzanti chat dal titolo “Capodanno 2K18” o “Quel che succede a Capodanno…”?

Purtroppo, il problema è sempre lo stesso: WhatsApp non ci concede l’opportunità di selezionare i gruppi in cui partecipare.

Come uscire dai gruppi senza farsi notare

Oggi vogliamo offrirvi una soluzione per cercare di alleviare il fastidio portato da tele tipologia di conversazioni. Nello specifico vi mostriamo come uscire da un gruppo, nel modo più discreto possibile.

Ogni volga si viene inseriti in una chat con altri utenti, si ha la possibilità di interrompere la comunicazione in qualsiasi istante. Gli altri membri, però, noteranno la nostra assenza visto che WhatsApp comunica in chat a tutti la notifica dell’abbandono.

Leggi anche:  WhatsApp scarica la batteria? Ecco l'app che puoi utilizzare solo se hai il 5% di carica

Allo stato attuale non esiste nessuna funzione che consente un’evasione silenziosa ed incognita dai gruppi. Ci sono però due stratagemmi per nascondere l’uscita. Il primo metodo è il cambio del proprio nickname, il secondo – più complesso – è il cambio (temporaneo) del numero associato al profilo.

In questo modo sarà possibile mischiare le carte, confondendo le idee a tutti i membri del gruppo (amministratori, amici ed anche sconosciuti che non hanno il numero salvato in rubrica).

Se siete già annoiati dall’organizzazione del Capodanno su WhatsApp, provate queste tecniche e fateci sapere se l’evasione dai gruppi è stata silenziosa o meno.