WhatsApp: 5 trucchi incredibili che non conosce davvero nessuno

L’utilizzo di WhatsApp in questi giorni di festività natalizia avrà fatto sì che il vostro smartphone si sia riempito di inutili foto e video con le più svariate animazioni. La presenza di questi file – molto più che superflui – probabilmente ingolferà la memoria dei vostri device.

Liberare spazio con foto e video

A tal proposito, oggi, vi mostriamo come liberare spazio sui dispositivi partendo proprio dall’eliminazione dei file ricevuti tramite la chat di messaggistica.

Eliminare le foto dalla “Galleria” di un device Android è molto semplice. Tutto ciò che occorre è andare nella cartella relativa alla chat nella sezione dei media e rimuovere tutto il contenuto. Questa cartella, però, anche dopo l’archiviazione di immagini e video continuerà ad essere rimpinguata con nuovo materiale.

Per questo motivo, oltre a cancellare i file già esistenti sullo smartphone, è necessario evitare di salvarne altri al fine di risparmiare spazio.

Rimuovere il salvataggio automatico su WhatsApp

Per rimuovere il salvataggio automatico dei media sul cellulare il procedimento è elementare. Basta andare nel menù “Impostazioni” di WhatsApp, fare tap sulla voce “Utilizzo dati ed archivio” e poi selezionare la voce “Mai” alla richiesta di download automatico per foto, video, audio o documenti.

Leggi anche:  WhatsApp: il 2018 potrebbe portare la funzione per scambiare il denaro

In questo modo saremo sempre noi a scegliere quale file salvare o meno sul nostro smartphone. Si calcola che utilizzando tale sistema il risparmio in termini di GB sulla memoria dello smartphone sia di oltre il 30%.