Recentemente, Synaptics ha confermato che sta lavorando insieme a Vivo per lanciare uno smartphone con il sensore delle impronte digitali posto sotto il display nel 2018. Le nuove informazioni che sono emerse in queste ore rivelano che non solo Vivo ma anche gli altri produttori leader lanceranno device di questo genere nel prossimo anno. Secondo le informazioni condivise da un membro del settore di Weibo, Huawei e OnePlus oltre a Vivo lanceranno smartphone con un sensore di impronte digitali posto sotto il vetro. Questa informazione coincide con il rapporto secondo cui il OnePlus 6 sarà dotato di un sensore di impronte digitali sullo schermo.

Xiaomi punterà al riconoscimento facciale

A corollario di ciò, Xiaomi non sembra essere interessata a lanciare uno smartphone con lo scanner di impronte digitali avanzato. La società vuole concentrarsi sull’introduzione della funzionalità di riconoscimento facciale 3D. Dato che Xiaomi sta sviluppando questa  tecnologia, il brand cinese potrebbe introdurre questa caratteristica sul Mi 7. Il prossimo smartphone di punta Xiaomi avrà il riconoscimento facciale 3D che sfiderà il Face ID di Apple. Xiaomi starebbe lavorando con Qualcomm, Truly Opt-Electronics e Himax Technologies per iniziare la produzione di massa della nuova tecnologia entro il primo trimestre del 2018. Dopo aver fatto il suo debutto sullo Xiaomi Mi 7, la nuova tecnologia di sblocco dovrebbe essere implementata anche su altri dispositivi dell’azienda.

Leggi anche:  Xiaomi Mi 7 con schermo OLED, Snapdragon 845, batteria da 3170 mAh e Oreo


I rapporti precedenti hanno già rivelato che lo Xiaomi Mi 7 arriverà con lo Snapdragon 845. È probabile che il dispositivo sarà dotato di due telecamere posteriori comandate dall’Intelligenza Artificiale. Si ritiene che il Mi 7 supporti la ricarica wireless e sia dotato di un design a schermo intero con un display 18: 9. Ultimamente, ci siamo imbattuti in un rapporto che confermerebbe il lancio dello Xiaomi Mi 7 all’inizio del 2018 insieme al Mi 7 Plus. Mentre il Mi 7 dovrebbe presentare un display da 5,65 pollici, la variante maggiore dovrebbe montare un display da 6,01 pollici. Come ipotizzato, entrambi gli smartphone avranno un rapporto di aspetto 18: 9.