Mentre Microsoft non ha mai confermato l’esistenza di un Surface Phone, ultimamente in rete sono apparse diverse indiscrezioni a riguardo di un nuovo dispositivo mobile che è stato sviluppato dalla società. Un presunto Surface Phone con un display a cerniera pieghevole è apparso in alcuni brevetti. Il deposito di un brevetto non significa necessariamente che Microsoft lancerà il dispositivo, ma implica che la società stia pensando seriamente al progetto. Allo stesso modo, in un nuovo brevetto, il gigante del software di Redmond spiega perché i telefoni pieghevoli potrebbero essere il futuro degli smartphone.

Microsoft potrebbe lanciare un dispositivo unico nel suo genere

Secondo il brevetto, questo tipo di dispositivi sono necessari per offrire agli utenti più spazio di visualizzazione senza compromettere il fattore di forma del telefono. Il design pieghevole potrebbe rivelarsi la soluzione migliore per gli utenti che desiderano avere uno schermo più grande. In questo modo, ci sarebbe una scocca molto più piccola e più comoda da trasportare. “Insieme a queste funzionalità avanzate è arrivata la richiesta di schermi più grandi per offrire un’esperienza utente più ricca. I display dei telefoni cellulari sono aumentati di dimensione fino al punto in cui ora possono arrivare a ricoprire quasi l’intera superficie del telefono.

Ogni ulteriore richiesta richiederebbe un aumento delle dimensioni dei telefoni stessi. Questo non è auspicabile, in quanto gli utenti vogliono che il loro telefono si adatti comodamente alla propria mano o entri facilmente in una tasca della camicia o dei pantaloni”, spiega il nuovo brevetto Microsoft. I precedenti brevetti hanno mostrato un presunto telefono che presenta una cosiddetta cerniera autoregolante. Con questa cerniera, due display separati diventerebbero facilmente utilizzabili, consentendo al telefono di svolgere molte più funzioni. Detto questo, non abbiamo la certezza che il dispositivo vedrà effettivamente la sua commercializzazione. Le prossime settimane ci aiuteranno a capire se sarà un progetto destinato a diventare realtà o resterà l’ennesima grande idea tecnologica mai realizzata.

Leggi anche:  Microsoft Andromeda avvistato nell'ultima build Insider di Windows 10