Meizu attualmente sembrerebbe avere in progetto di buttare sul mercato 6 smartphone diversi nel corso del 2018, due di questi sono a schermo intero. Uno è il Meizu M6S, che sarà lanciato dal sub-brand mBlu, mentre l’altro è Meizu 15 Plus che dovrebbe essere lo smartphone dell’anniversario del brand.

M6s

Il Meizu M6S dovrebbe essere il primo smartphone a schermo intero della compagnia e dovrebbe arrivare a gennaio. Il dispositivo della compagnia è stato individuato al ministero delle informazioni con 3 codici diversi, uno per ogni operatore telefonico cinese. Il codice tra l’altro confermerebbe il modello in quanto quello precedente, il M6, era M711 mentre questo è M712.

Il device misura 152 x 72,54 x 8,0 millimetri e presenta un display da 5,7 pollici che si traducono in un rapporto di aspetto di 18:9. La batteria dovrebbe essere da 2,930 mAh, leggermente più piccola del predecessore.

Il processore alla base dovrebbe essere il Samsung Exynos 7872 mentre la RAM dovrebbe essere da 3GB o 4GB. CI sono saranno due varianti, una da 32GB di memoria interna, l’altra da 64GB. Il prezzo si aggirerebbe intorno ai 150 dollari, in linea con il rivale Xiaomi Redmi 5 Plus.

Leggi anche:  Smartphone: calo di vendite superiore al 4% anche per il mercato cinese

15 Plus

Al contrario del primo questo dovrebbe essere un dispositivo di punta in edizione speciale che verrà lanciato per il quindicesimo anniversario di Meizu.

Non si sa molto di questo dispositivo. Sarà dotato del processore Snapdragon 835 della Qualcomm. Il fratello minore, il Meizu 15, che dovrebbe essere presentato insieme al primo invece è dotato solo di uno Snapdragon 660. Posteriormente avrà 2 telecamere messe in posizione centrale una sopra l’altra con al di sotto un sensore flash.

La versione Plus e quella normale dovrebbero venire presentati a marzo 2018.