whatsappSi avvicina una delle notti più social dell’anno. E quando diciamo social, ci riferiamo ai numerosi messaggi e alle relazioni che avremo con altre persone di cui non ricordiamo il nome il resto dell’anno. Se vogliamo trascorrere una serata tranquilla, senza che il nostro smartphone “fumi” costantemente a causa delle decine di messaggi che riceveremo durante queste ore, c’è un modo affinché WhatsApp non sia un’ossessione. Potremo cenare tranquillamente e poi leggere tutti i messaggi senza che nessuno pensi che siamo o siamo stati online e non abbiamo risposto… volutamente.

Un metodo semplice ed efficace

Questo è il metodo più semplice che esista nell’applicazione di messaggistica. E questo perché possiamo utilizzare un elemento che è sempre stato presente in Android, ma non ne ricordiamo mai abbastanza la sua utilità. Abbiamo parlato del widget del sistema operativo Google e WhatsApp ha sempre avuto a disposizione per noi la chiave per la visualizzazione dei messaggi senza che nessuno possa vederci connessi, in qualsiasi momento. E così non dare adito a sospetti.

Leggi anche:  WhatsApp ritorna a pagamento nel 2018: utenti TIM, Vodafone e Wind Tre furiosi

Bene, per usarlo basta premere a lungo sul desktop del nostro smartphone fino a quando non compare il pulsante Widget. Clicca per vedere il widget disponibile, scorri per trovare WhatsApp, probabilmente l’ultimo a comparire nella lista. Una volta trovato, lo clicchiamo e lo trasciniamo sul desktop per individuarlo dove vogliamo. Ora il widget inizierà a funzionare. In esso, vedremo tutti i nuovi messaggi che non abbiamo letto. Verranno visualizzati il ​​mittente e il testo completo.

In tal modo, potremo leggere tutti i messaggi direttamente dal widget, in qualsiasi momento. E, soprattutto, senza temere che nessuno ci veda online e ne attenda una risposta.