Da Kickstarter, la famosa piattaforma per i finanziamenti di progetti, arriva un nuovo modo di ricaricare lo smartphone mentre si è fuori casa, o lontani da un caricabatterie. Si chiama Finger Pow ed è riuscito a racimolare il quintuplo dei soldi richiesti dallo sviluppatore del prodotto.

Magnetico

Il sistema è composto da quattro pod magnetici impermeabili. Ciascuno di questi magneti si ricarica in una base dedicata o in qualunque stazione di ricarica con una batteria da 5.000 mAh. La base ricarica semplicemente il dispositivo mentre il dispositivo stesso funziona esattamente come una power bank.

Quando si è pronti per utilizzarlo basta avvicinare il dispositivo alla presa USB e tramite magnete si aggancerà e inizierà a ricaricare. Il contatto sarà tanto saldo da poter tenere sollevato lo smartphone dal dispositivo stesso.

I pod sono 4 e ognuno riesce a caricare il 25% di un iPhone 8 in mezz’ora. Il dispositivo funziona su tutti gli smartphone grazie ad un adattatore magnetico venduto con i pod.

Il dispositivo sfrutta la tecnologia della ricarica wireless e ci risparmia il fastidio di portarci dietro una batteria esterna che oltre ad essere pesante, ingombrante usa un cavo e quindi ci limita nei movimenti.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 9, voci sfatate, niente sensore d'impronte digitale nel display

Il costo sarà di circa 69 euro e ci garantirà quattro pod, due adattatori magnetici, un cavo di ricarica e una base. Per 79 euro si può prendere il pacchetto Plus che offre in più due portachiavi, un cavo di ricarica magnetico e una stazione di ricarica con una batteria da 5.000 mAh

Kickstarter ha spesso visto prodotti fasulli essere finanziati da molte, troppe persone, ma questo dispositivo sembrerebbe essere legittimo. La spedizione di questo prodotto dovrebbe addirittura partire ad aprile, per chi ha sostenuto il progetto però, gli altri dovranno aspettare.