Il 2018 di Nokia è già segnato nel destino. Il brand finlandese ha i piani ben chiari per l’inizio del prossimo anno. Se le indiscrezioni dovessero essere confermate, nelle prime settimane di Gennaio è prevista la presentazione del nuovo smartphone top di gamma, Nokia 9.

Il device è atteso da pubblico e da addetti ai lavori e dovrebbe portare non poche novità sul mercato.

Un nuovo smartphone retro di Nokia

Rispetto a quanto previsto però, HMD Global non si limiterà esclusivamente alla presentazione di un unico dispositivo. Proseguendo sulla scia dell'”effetto nostalgia”, dopo il grande successo di 3310, l’azienda potrebbe riportare in vita un altro cellulare old style.

I rumors accreditati in Europa ci dicono che l’azienda stia lavorando ad un cellulare con tastiera fisica. Lo smartphone – di cui potrete vedere un piccolo render qui di seguito – dovrebbe chiamarsi E71 (2018).

Rispetto alla versione vintage di 3310, questo device sarà dotati di connettività 4G per navigare in internet con più velocità. La dotazione di una fotocamera da 3 megapixel consentirà di effettuare foto di medio bassa qualità. Lo schermo dovrebbe avere dimensioni da 3.5 pollici.

Leggi anche:  Nokia e HMD Global, venduti 16 milioni di telefoni nel Q3 2017?

Sistema operativo e prezzo

Viste le caratteristiche del cellulare, non sarà presente il sistema operativo Android. Inoltre, per quanto concerne la fascia di pubblico Nokia ha pensato di lanciare E71 per una platea alla ricerca di un device estremamente low cost.