Clone Galaxy S9
Clone Galaxy S9

Vi abbiamo parlato tanto di Samsung Galaxy S9 ed S9+, la nuova generazione di top gamma del produttore coreano che dovrebbero essere rilasciati in occasione del Mobile Word Congress 2018 di Barcellona.

Oggi vi mostriamo il primo clone di Samsung Galaxy S9, direttamente dalla Cina. A differenza di S9 originale, lo smartphone integra una doppia fotocamera posteriore, la quale dovrebbe essere prerogativa della sola variante Plus; sotto al modulo fotografico troverà posto un lettore di impronte digitali, spostato rispetto all’attuale S8 per poter fornire una più gradevole esperienza di sblocco.

Il clone di S9 è un vero top gamma, incredibile no?

Il clone, realizzato dall’azienda cinese Vkworld, ha persino il numero di modello di S9; gradevole l’implementazione di una batteria da ben 5000mAh e cornici estremamente sottili, le quali racchiudono un display da 5.99 pollici in formato 18: 9; il clone di Galaxy S9 ha persino un display in 2K ed un chipset deca-core MediaTek Helio X30, coadiuvato da ben 6 GB di RAM e 128GB di storage nativo. Un mostro!

Il lancio avverrà in primavera, ad un un prezzo di 300 dollari. Di per sé, lo smartphone è un buon affare, considerando le specifiche. Bisognerà vedere se il suo software sarà all’altezza delle aspettative.