Il Social Network comprato da Facebook ha recentemente rilasciato dei programmi per testare le Alpha su iOS e Android. Questi programmi sono rivolti a chiunque voglia testare le versioni pre-release dell’applicazione ufficiale del social.

Le applicazioni

Già un paio di anni fa Instagram aveva lanciato un programma Beta su Android. Lì, funzioni come il cambio di account e il post di album multi-foto erano state testate da chi voleva prima del debutto ufficiale.

Ora, i programmi Alpha offrono la possibilità ai tester di provare una versione diversa dell’app rispetto a quella dei Beta tester. Tuttavia gli utenti proveranno funzioni esclusive ancor prima degli altri e che potrebbero non veder mai la luce.

In realtà le applicazioni sono state rilasciate un paio di settimane fa, ma la compagnia ha deciso di non pubblicizzarle. Molti ne sono venuti a conoscenza per un post, cancellato subito dopo, messo su Reddit.

La scelta di non pubblicizzarli, ma neanche di nasconderli, deriva da un semplice fatto. Chi è abituato a svolgere questo tipo di lavori, testare applicazioni o giochi, tendenzialmente sa dove poter cercare. Dall’anno scorso con una funzione lanciata da Google sul Play Store, “Accesso anticipato“, è anche più facile trovarle, anche se aziende più grandi non sempre sfruttano questa possibilità.

Non è la prima compagnia a sfruttare gli utenti per testare le applicazioni in sviluppo. La stessa Facebook ne ha lanciata una nel 2013, oltre che ha Twitter e Google.

Siete curiosi? Andate e provate.