Lo Xiaomi Mi 7 sarà il nuovo smartphone della casa cinese, che probabilmente verrà lanciato nel primo trimestre del prossimo anno. Con la recente conferma da parte del CEO della società, il Mi 7 potrebbe essere il primo device cinese a montare lo Snapdragon 845. Seguendo le indiscrezioni trapelate, lo Xiaomi Mi 7 arriverà con un design a schermo intero simile a quello che abbiamo visto sul Mi Mix 2. Lo smartphone avrà una doppia fotocamera sul retro. Per ora, non ci sono immagini del presunto Mi 7 ma in rete è possibile trovare concept molto interessanti che hanno fatto il giro del mondo mostrando l’incredibile design.
Il recente render è stato rivelato da un utente Weibo tramite GizmoChina.

Nuovi dettagli sul prossimo Xiaomi Mi 7

 

Le cornici laterali sono quasi inesistenti e troviamo una sottile cornice nella parte inferiore sotto il display. La cornice superiore sembra essere più spessa in quanto dovrà fornire lo spazio per l’auricolare, i sensori e la fotocamera frontale. Dato che lo smartphone sarà caratterizzato da un design a tutto schermo, il display dovrebbe essere da 6,01 pollici con un rapporto di aspetto di 18: 9. Viste queste premesse, ci aspettiamo di vedere uno smartphone dalle forme e dimensioni simili al Mi Mix 2.

Il pannello posteriore sembra essere abbastanza simile proprio a quest’ultimo. Sul Mi 6 troviamo anche un pannello con vetro curvo. Nella parte posteriore, è presente l’impostazione della doppia fotocamera. Lo smartphone potrebbe essere lanciato in tre colorazioni blu, nero e grigio. Lo Xiaomi Mi 7 sarà lanciato insieme al Mi 7 Plus, che rappresenterà la variante maggiore, con specifiche ulteriormente migliorate. Il Mi 7 ed il Mi 7 Plus potranno avere rispettivamente una batterie da 3200mAh e 3500mAh ed arriveranno con una doppia fotocamera posteriore con sensori Sony IMX350 e Sony IMX380. Insieme allo Snapdragon 845 saranno ben 6 i GB di RAM che daranno manforte al nuovo processore.