Tim cambia il costo di attivazione di alcune offerte
Tim cambia il costo di attivazione di alcune offerte

TIM dal 17 dicembre 2017 i costi di attivazione di alcune offerte sottocosto e offerte MNP di WinBack passeranno da 9 euro a 12 euro.

Mentre altre, salvo eventuali cambiamenti, come Tim Underground, avranno un costo di attivazione di 12 euro anziché 32 euro mantenendo attiva la Sim per 24 mesi. In caso di disattivazione anticipata è previsto l’addebito dei restanti 20 euro.

Una nuova Sim Tim ha un costo d’attivazione di 10 euro con 5 euro di traffico incluso. In altri casi le Sim hanno un costo di 5 euro con 1 euro di traffico incluso. Attivando un’offerta sulla nuova Sim il primo canone e l’attivazione della stessa si devono pagare direttamente al rivenditore.

Ti sta cambiando il costo di attivazione di alcune offerte

Inoltre, attivando una nuova Sim, in automatico si attiva il profilo tariffario Tim One Prime Go con un costo di 0,49 euro ogni settimana. Le prime 4 settimane sono gratuite per i nuovi clienti Tim. Prevede vantaggi come chiamate ed SMS illimitati a tempo indeterminato verso un numero Tim a vostra scelta.

Leggi anche:  Tim, tante promo ricche di Giga Gratis e Minuti Illimitati per ogni cliente

Se non siete soddisfatti del piano base, potete cambiarlo dal 3 novembre 2017 senza il costo di 3 euro per il cambio del piano tariffario. Per saperne di più potete recarvi in un centro Tim oppure visitare il sito dell’operatore telefonico.