instagramDa pochi giorni Instagram ha introdotto la possibilità di “seguire di hashtag” come in precedenza si seguivano gli utenti. In modo da restare sempre aggiornati sugli argomenti che più ci interessano. Per seguire un hashtag basta cercarlo tramite l’apposita casella di ricerca e poi cliccare sul pulsanti “segui”. A questo punto i contenuti contenenti quell’hashtag verranno mostrati in mezzo alle foto dei nostri amici e parenti che già seguiamo. È stata anche aperta una sezione in cui possiamo vedere tutti gli hashtag che stiamo seguendo e quindi decidere se continuare o se non seguirli più.

I raccomandati per te di Instagram

Il team di sviluppo sta ancora testando questa funzione che presto potrà essere introdotta nell’applicazione. In questa sezione saranno presenti i contenuti che saranno piaciuti ai nostri amici, un po’ come quando in Facebook ci escono le foto a cui hanno messo mi piace i nostri amici anche se l’utente che l’ha pubblicata non è nostro amico sul social.

A differenza di Facebook, che i contenuti che sono piaciuti ai nostri amici ci escono nella bacheca principale, in Instagram saranno raccolti in una schermata a parte. Essendo Facebook e Instagram tutte e due della stessa azienda, si può dire che piano piano le stanno facendo assomigliare sempre più, e magari togliendo anche la caratteristica che ognuno aveva. Come già detto, è ancora una funzione in fase di test, non sappiamo ancora se verrà installata nell’applicazione o meno.

Leggi anche:  Instagram, attenzione alla nuova truffa che circola sul social

Non si sa ancora se questa opzione sarà davvero utile ai milioni di utenti iscritti ad Instagram, perché se da una parte ci aiuta a conoscere altri temi che magari ci interessano, dall’altra c’è la possibilità che la cosa si riveli molto confusionaria. Correremo il rischio di avere così tanti contenuti da guardare che potremo perdere quelli che davvero ci interessano, magari dei nostri amici o di persone a noi care. Non ci resta che attendere per scoprire come si evolverà la cosa e se sarà efficacie o meno. Al momento raccomandati per te  è ancora in fase di test e quindi qualsiasi altro giudizio potrebbe sembrare prematuro dato che non ci è ancora stata data la possibilità di provarlo con i nostri occhi. Vi terremo comunque aggiornati sul tema e vi informeremo nel momento in cui riusciremo a scoprire la data di rilascio sia per Android che per i sistemi IOS.