Android Oreo: la lista di tutti i Samsung Galaxy che riceveranno l'aggiornamento

Non è ancora chiaro quanto tempo sarà necessario prima che una versione stabile di Android 8.0 Oreo sarà rilasciata per il Galaxy S8 ed il Galaxy S8 Plus. Samsung dovrebbe avere il software definitivo entro la fine di Gennaio se i prossimi test daranno esito favorevole. Questo è quanto ha rivelato uno dei funzionari britannici della società all’inizio di questa settimana durante la discussione ospitata dal servizio della community di Galaxy Beta. La stessa fonte ha osservato che il lancio potrebbe essere rinviato a Febbraio. Ciò, potrebbe accadere se il team di sviluppo incontrerà nuovi problemi nel corso delle prossime settimane.

Android Oreo non arriverà prima del 2018 sui Galaxy S8

 

Problemi che sono già emersi nelle precedenti beta, come quello che negato ai Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus di ricevere il segnale di rete. Samsung è stata molto rapida nel risolvere il problema, che non ha comunque interessato tutti i dispositivi. Il gigante tecnologico sudcoreano sta testando la nuova interazione del sistema operativo di Google da diverse settimane, avendo già distribuito tre build in beta. Secondo il funzionario, la quarta beta sarà rilasciata a breve. La terza build è risultata stabile in tutti i mercati in cui Samsung ha condotto i test e non sono stati ancora scoperti bug importanti.

Leggi anche:  Galaxy S8: il Top di Samsung è ora Gratis, ecco il trucco per riceverlo a casa

Galaxy Note 8 Star Wars Edition

Il debutto di Android Oreo in versione stabile sulla linea dei Galaxy S8 dovrebbe quindi essere paragonabile in tempistiche al rilascio di Android 7.0 Nougat sui Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge. Per chi non lo ricordasse l’aggiornamento fu rilasciato all’inizio dello scorso anno. Anche il Galaxy Note 8 riceverà Oreo insieme alla serie Galaxy S8. Il nuovo phablet della società, dotato di S Pen, dovrebbe iniziare a ricevere la prima beta nelle prossime settimane. Il Galaxy S9 ed il Galaxy S9 Plus, che il colosso sud-Coreano annuncerà tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, arriveranno con Android 8.0 Oreo. Supporteranno, dunque, Project Treble, in modo da poter ricevere gli aggiornamenti più rapidamente rispetto agli altri Device.