Tra tutti gli aggiornamenti che la Apple ha intenzione di offrirci per il 2018, uno dei più appetitosi riguarda la batteria. Uno dei problemi legati ai devices iOS, rimane quello della durata della carica.

Le ultime news rivelano che Apple vorrebbe sostituire l’attuale design della batteria con due celle, con una a pezzo unico, per poi evolversi nella forma ad L promessa.

É nientemeno che Ming-Chi Kuo, ad aver redatto la notizia. L’analista finanziario ha spiegato come una batteria ad L, porterebbe notevoli vantaggi. Unire le due celle in un pezzo unico, creerebbe più spazio, che sarà utilizzato per accumulare più energia.

Non è la prima volta che Apple rivoluziona il design della batteria creando una forma inusuale. Il guadagno di spazio è possibile grazie al nuovo modo di avvolgere la batteria.

Scelte difficili

La soluzione della batteria ad L, aggiungerebbe 300 mAh alla vita attuale della carica di Iphone (2.716 mAh per Iphone X). Le fonti di Ming-Chi, affermano che molto probabilmente per più storage, sarebbe inevitabile aumentare lo spessore di Iphone. Tale soluzione andrebbe totalmente controcorrente alla tendenza dei consumatori.

Non sappiamo cosa effettivamente uscirà dai cantieri Apple. C’è da dire che i consumatori non si lascerebbero scappare un Iphone, anche più spesso, ma con la batteria più duratura. Inoltre se c’è qualcuno che può permettersi un’innovazione e farla diventare tendenza, quella è proprio l’azienda americana.

Ming-Chi per ora tace sui materiali, che dovrebbero restare quindi gli ioni di Litio.

Per il 2018 Apple prevede di lanciare due nuove versioni (OLED) di Iphone X, una da 6.5 pollici che sarebbe la versione Plus, e una low cost, con uno schermo da 6.1 pollici. Secondo Nikkei, il più autorevole giornale di finanza, la versione low cost sarebbe il più economico Iphone di sempre.

Scopriremo solo nel 2018 se ancora una volta il nostradamus di Apple, ha delle fonti attendibili. Vedremo la batteria ad L? Di certo c’è che la Apple che sconfigge uno dei suoi difetti prevalenti, diverrebbe ancora più competitiva.