Il manuale del Samsung Galaxy J2 Pro (2018) è apparso oggi sul sito web del produttore, fornendo importanti informazioni su design e caratteristiche software dello smartphone. Il manuale sembra confermare le voci che si sono susseguite nel corso di queste ultime settimane.

Lo smartphone adotta un design in 16: 9, e sarà provvisto dei classici tasti di navigazione Android posizionati ai lati del pulsante home. Sopra lo schermo trovano posto una fotocamera frontale, jack audio, sensore di prossimità, e flash LED. Il manuale svela la presenza di Google Assistant, il quale potrà essere richiamato pigiando a lungo sul tasto home.

A destra, l’utente troverà il pulsante di accensione, mentre i tasti del volume si trovano sul lato opposto. Sempre secondo il manuale, Samsung Galaxy J2 Pro sarà dotato di una batteria removibile, oal di sotto della quale alloggeranno scheda SIM e microSD.

Il launcher di Galaxy J2 Pro (2018) è simile a quello che si trova sul Galaxy S8, dunque dovrebbe essere basato su Android Nougat. Non mancherà la suite di Samsung dedicata al monitoraggio della salute ed attività fisica, filtro luce blu e modalità HDR.

Leggi anche:  Galaxy S9, potrebbe integrare il riconoscimento del palmo della mano

I primi report indicano che il Galaxy J2 Pro (2018) sarà equipaggiato con un chipset Snapdragon 425, il quale comprende una CPU ARM Cortex A53 octa-core con clock fino a 1,4 GHz e GPU Adreno 308. Si prevede la presenza di 2GB di RAM e 16GB di memoria flash interna che potrà  essere ampliata con una scheda microSD. La fotocamera posteriore del dispositivo sarà dotata di un sensore da 8 megapixel mentre quella frontale sarà un 5 megapixel.