Galaxy S9: si parla del CES, intanto il contenuto della scatola fa sognare gli utenti

Galaxy S9 è il prescelto di casa Samsung per far male ai competitors. Infatti lo scopo è buttare di nuovo sotto brand come Apple e Huawei, i quali hanno fatto molta strada negli ultimi 3 mesi.

Si è parlato di tante caratteristiche che potrebbero equipaggiare il nuovo top di gamma sudcoreano, ma non tutte fino ad ora hanno trovato conferma. Si parla infatti di una dual-camera sul retro, aspetto sicuro dell’arrivo, un fingerprint spostato proprio al di sotto dei due sensori e di un Infinity Display ancora più ampio e bello. 

Ci sono ancora dubbi però sulla data di presentazione, ma ci sono certezze su quello che invece potrebbe essere il contenuto della scatola.

Galaxy S9, dubbi sul CES 2018 ma la scatola conterrà davvero delle sorprese

Secondo alcune indiscrezioni, parlando dell’eventuale data di presentazione, alcuni addetti ai lavori di Samsung si sarebbero espressi. Questi avrebbero detto chiaramente che sarà difficile vedere Galaxy S9 al prossimo CES 2018 di Las Vegas. 

Ovviamente non tutto è perduto, ma noi siamo molto più fiduciosi per il prossimo MWC 2018. Ciò che invece ha fatto saltare gli utenti dalla sedia sono le notizie sul contenuto della scatola.

Stando a quanto riportato al suo interno ci saranno delle cuffie AKG probabilmente wireless e una basetta rinnovata DeX che permetterà la connessione ad uno schermo come un PC. Quest’ultima insieme alle cuffie totalizzerebbe un valore di ben 200 euro, i quali sarebbero regalati direttamente da Samsung.