sky novità

La piattaforma televisiva nota con il nome Sky è stata oggetto di desiderio nell’ultimo decennio di molti italiani essendo questa dotata di una fama molto rinomata e apprezzata. A volte, però, nonostante le offerte che Sky offre siano moltissime e di ogni genere, i vari pacchetti o abbonamenti che l’azienda propone alla clientela possono risultare molto costosi e non accessibili a tutti.

E, a volte, il desiderio di godere dei benefici che la piattaforma offre fa fare qualunque cosa. Programmi per bambini, i migliori film in esclusiva, tutte le partite di calcio e il meglio dello sport, documentari, talk show.. insomma, l’offerta di programmi disponibili sulla piattaforma è veramente inesauribile e, sicuramente, la più all’avanguardia e completa che sia possibile trovare sul mercato.

Come fare, però, se non è possibile sostenere i costi elevati dei vari abbonamenti?

Ovviamente, come in tutti i campi – specialmente quelli legati alla tecnologia – i metodi illegali per usufruire gratuitamente della piattaforma Sky sono numerosi ma, per non incorrere in sanzioni penali, non staremo qui ad informarvi riguardo a questi; sappiamo solo che il metodo più usato illegalmente è quello dell’IPTV, riguardo al quale potrete informarvi personalmente.

Per quanto riguarda i metodi completamente legali, invece, siamo in grado di proporvene ben due, a voi la scelta di quale preferite.

Il primo metodo efficace per ottenere un pacchetto Sky senza sborsare un centesimo è di farlo attraverso la modalità Sky Go collegata all’abbonamento di un’altra persona che paga l’abbonamento. Sky Go infatti permette di vedere ciò che offre il proprio pacchetto Sky non solo sul televisore ma anche su altri dispositivi mobili collegati al principale.

Leggi anche:  Sky: come inviare la disdetta gratis

Naturalmente, dovete collegarvi all’abbonamento di Sky di una persona che conoscete e che vi permetta – attraverso le credenziali di accesso – di accedere al suo dispositivo.

I limiti riguardanti questa escamotage, purtroppo, esistono: innanzitutto non potrete decidere voi il pacchetto Sky di cui usufruire, ma dovrete adattarvi alla scelta del proprietario del dispositivo principale; inoltre, dovrete assicurarvi che questo non sia già collegato ad altri due dispositivi. Infatti, la piattaforma Sky Go permette di usufruire del proprio abbonamento Sky su altri due dispositivi mobili oltre al televisore fisso, non di più.

Il secondo metodo per usufruire di Sky in maniera totalmente gratuita riguarda la nuova modalità Now Tv.

Si tratta di una nuova piattaforma che permette di vedere – per un periodo di prova di 14 giorni – i programmi disponibili su Sky senza dover pagare nessun pacchetto.

L’offerta, tuttavia, è disponibile solamente online, quindi, fatta eccezione che si possieda un televisore di ultima generazione collegato ad internet, per i clienti meno aggiornati sarà possibile vedere Sky solo su un dispositivo portatile attraverso la rete.

Inoltre, il periodo di 14 giorni è un tempo di prova che, dunque, alla scadenza del termine, finisce. La soluzione per evitare la scadenza del termine è una: quando usufruite per la prima volta del servizio vi sarà richiesto di registrarvi con un nome utente e una mail; basterà creare e utilizzare una nuova mail e un nuovo nome utente ogni 14 giorni per usufruire del servizio illimitatamente.