2397262-ps4sony1

La Sony Interactive Entertainment non smette di fare parlare di sé e supera di gran lunga le acerrime rivali Microsoft e Nintendo. La console giapponese è infatti arrivata a sfondare le casse. Ha raggiunto, infatti, secondo le stime aggiornate al 3 dicembre 2017, i 70,6 milioni di vendite in tutto il mondo per la console Playstation 4, sia nella sua entusiasmante versione “Pro”, che è stata fortemente ricercata a preferita, che in quella “Slim”. La Playstation VR, invece, con il suo visore per la realtà virtuale, vanta più di 2 milioni di vendite.

Il successo riguarda anche le vendite dei videogiochi per console: sono stati toccati i 617,8 milioni per i videogame per PS4, di qualsiasi genere, comprendenti sia il formato digitale che il formato retail; per la PSVR, invece, si va oltre i 12 milioni. Facendo una rapida stima, dunque, c’è una media di 9 videogiochi acquistati per ogni console PS4, e pare che vi sia anche una media di 1 PS4 Pro per ogni 5 PS4 vendute.

La Sony è dunque riuscita a doppiare con la sua PS4 gli introiti della Xbox One della Microsoft, che ha raggiunto i 31 milioni di vendite (secondo una stima di settembre 2017). Sarebbe anche riuscita a superare l’azienda giapponese Nintendo, che con il suo prodotto “Nintendo 3DS” era tra le 10 console più vendute grazie ai 68 milioni di pezzi venduti.

Sony PS4: è record di vendite a Novembre

Pare che le ragioni di tale successo siano imputabili a diversi ragioni. Di certo, le offerte messe a disposizione per il “Black Friday” hanno contribuito all’impennata di vendite a cui si è assistito, dato che non è un mistero che il consumatore medio preferisca attendere gli sconti incredibili di questo famosissimo Venerdì, ma anche dell’immediatamente successivo “Cyber Monday”, per potere ottenere a prezzi stracciati i prodotti desiderati.

Leggi anche:  Sony Xperia XA2 Ultra, ecco le specifiche tecniche

È inoltre evidente che il progresso in ambito virtuale abbia fatto la sua parte. Innanzitutto, il nuovo hardware “Playstation 4 Pro” pare che abbia entusiasmato i consumatori e che abbia contribuito all’elevato numero di vendite. Ma non è l’unica novità tecnologica ad avere scatenato l’eccitazione degli appassionati. Secondo recenti stime, infatti, sembra che il visore della Sony da solo domini un terzo del mercato riguardante la Realtà Virtuale, sorpassando di certo il successo avuto da altri dispositivi come Oculus Rift oppure HTC vive.

Ecco che, grazie agli sforzi dei numerosi e talentuosi ingegneri che ne fanno parte, la Sony può festeggiare un altro successo. È dal 1994 che la multinazionale giapponese fa sognare i videogamer e fa nascere passioni durature, grazie all’uscita della primissima Playstation, come ha dichiarato Andrew House, presidente della Sony Interactive Enterteinmant in una recente intervista. Ed è certo che ormai, grazie all’avanzamento tecnologico che permette quasi di toccare con mano, oltre che di vivere con i proprio occhi, la realtà virtuale, le grandi soddisfazioni dell’azienda non termineranno qui.