Non bisogna mai abbassare la guardia quando si tratta di WhatsApp. Sulla chat anche in queste settimane che precedono il Natale continuano a girare messaggi da cui è bene stare alla larga.

Torna la truffa dei biglietti aerei su WhatsApp

Nelle ultime ore, ad esempio, si sono moltiplicate le segnalazioni di utenti che hanno ricevuto inviti per ottenere ipotetici biglietti aerei gratuiti da Easyjet.

“EasyJet sta regalando due biglietti aerei a tutti i clienti. Clicca sul link per ricevere i biglietti”.

Anche se l’occasione può essere allettante, è necessario sempre declinare tale tipologia di offerta. Come in episodi analoghi (in cui i protagonisti erano altri brand come Nike, Adidas o Zara), da WhatsApp si viene reindirizzati in un indirizzo non verificato. A quel punto, al fine di ottenere i finti biglietti falsi, il portale ci chiede di inserire dati personali (nome, cognome, numero di telefono).

I malintenzionati che si nascondo dietro tale sito, una volta ottenuti i nostri dati, utilizzeranno questi o per intenti pubblicitari o per dar vita ad episodi di phishing.

Leggi anche:  WhatsApp, attenzione alla bufala di questo buono regalo

Ad ogni modo è buona accortezza quella di evitare tale tipologia di messaggi. Ogni volta si riceve una comunicazione del genere su WhatsApp  ci sono solo due cose da fare: ignorare il tutto o cancellare il tutto.