huawei-p11-concept-render

Evan Blass, noto come @evleaks, ci parla di una serie di smartphone Huawei chiamata PCE, della quale dovrebbero far parte i prossimi top gamma Huawei P11 e P11 Plus. Il leaker ha anche condiviso alcune immagini ufficiali estrapolate dal sito del produttore – e prontamente rimosse – a testimonianza dalla veridicità del leak.

Huawei P11 avrà nuovamente un comporto fotografico realizzato in collaborazione con Leica; nella fattispecie, la dual camera posteriore sarà costituita da un sistema a tripla lente con sensore da 40 megapixel posteriore e zoom ibrido 5X. Sul frontale, invece, troveremo una camera da 24 megapixel, in grado di scattare foto eccezionali anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Huawei P11?
Huawei P11, sei te?

Lo smartphone dovrebbe essere dotato di una funzione Pro Night Mode, grazie alla quale il sensore dovrebbe catturare il 10% in più di luce rispetto ai modelli attuali. Non mancherà poi un sistema di intelligenza artificiale dedicato alla fotocamera, con riconoscimento automatico della scena e composizione automatica. In tal senso, appare scontato l’utilizzo del chipset HiSilicon Kirin 970, già visto su Huawei Mate 10 Pro e Honor View 10.

Leggi anche:  Huawei P9 Lite, un importante aggiornamento è in distribuzione: di cosa si tratta?

Huawei P11 e P11 Plus dovrebbero essere presentati in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, così da contrastare Samsung Galaxy S9 e iPhone X.