bitcoin record

Bitcoin spopolano in tutto il mondo, dopo aver registrato record su record all’estero, ecco che anche l’Italia vuole la sua parte. In Trentino, in particolare a Rovereto, è stato aperto il primo negozio italiano dedicato alla moneta virtuale.

Il mondo sta cambiando, dopo aver visto scomparire quasi definitivamente il denaro cartaceo dai paesi del nord Europa, la moneta virtuale sta lentamente facendo il proprio corso. Nelle scorse settimane si sono registrati record su record, ma una grandissima novità è stata svelata anche in Italia.

Bitcoin: ufficiale il primo negozio in Italia

Il suo nome è Comproeuro ed è il primo negozio in Italia dedicato interamente alla valuta virtuale. Aperto a Rovereto la scorsa settimana, è il primo in assoluto del suo genere. Lo scopo è molto semplice, porti gli euro cartacei e, in cambio, ottieni i bitcoin.

L’idea è veramente interessante, dare una sorta di fisicità ad una moneta virtuale. Essendo il concetto dei bitcoin molto astratto, l’intenzione è di poter offrire ai consumatori un contatto diretto con la moneta stessa.

Leggi anche:  64 milioni di dollari: hackers contro il mercato delle criptovalute

Siamo ancora agli inizi, il futuro è incerto, ma se il bitcoin manterrà le promesse o comunque riuscirà a continuare con il successo dimostrato sino ad ora. Comproeuro potrà diventare un vero e proprio cambiavalute, dove l’utente potrà entrare con banconote reali, ed uscire con moneta virtuale. Tutto, ovviamente, a norma di legge.

Bello no?