Lo Xiaomi Mi 7, sarà il nuovo top di gamma dell’azienda cinese. La sua presentazione è prevista nel Q1 del 2018. Nella giornata di ieri vi abbiamo mostrato alcune immagini inedite del dispositivo. In queste ore, sulla rete sono trapelate nuove informazioni. Facendo riferimento ai dettagli rivelati da una pubblicazione cinese tramite GizmoChina, lo Xiaomi Mi 7 sarà, probabilmente, il primo dispositivo a disporre delle funzionalità legate all’intelligenza Artificiale. Il Mi 7 dovrebbe avere a bordo un processore Snapdragon 845, con doppia telecamera posteriore, che consentirà di sfruttare le funzionalità dell’AI.

Arrivano nuove indiscrezioni sulla fotocamera del prossimo Xiaomi Mi 7

 


Il device dovrebbe fornire un’esperienza fotografica simile a quella del Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro, che si affidano, invece, al Kirin 970. Grazie all’algoritmo interno, i top di gamma della casa cinese possono scattare foto sorprendenti e ricche di dettagli anche in condizioni di scarsa illuminazione. Allo stesso modo, il Mi 7 dovrebbe offrire prestazioni impressionanti per il reparto fotografico. Tutto ciò, sarà permesso dallo sviluppo da parte di Qualcomm del nuovo 845. Il nuovo smartphone Xiaomi sarà dotato di due fotocamere posteriori con un sensore Sony IMX380 da 12 MP ed un sensore IMX350 da 20 MP. Il Mi 7 sarà caratterizzato da un design innovativo con un display AMOLED da 6,01 pollici costruito da Samsung con un rapporto di aspetto 18: 9.

Leggi anche:  Xioami Mi 7: ecco le caratteristiche tecniche e la data di commercializzazione

Le recenti indiscrezioni hanno rivelato che lo smartphone potrà essere lanciato con il supporto alla ricarica wireless, rendendolo, di fatto, il primo Xiaomi a disporre di questa funzionalità. La presentazione del nuovo Snapdragon 845 è prevista per il 7 Dicembre negli Stati Uniti. Le prime scorte dei chipset dovrebbero essere esclusiva di Samsung ed in particolare, dei nuovi Galaxy S9 e Galaxy S9 +. Il Mi 7 dovrebbe essere il primo smartphone cinese ad utilizzare questo processore. Con molta probabilità verrà affiancato a 6 GB di RAM. Non abbiamo ulteriori informazioni a riguardo e sarà necessario attendere notizie ufficiali da parte della casa cinese. Continuate a seguirci per scoprire altre novità.