Windows 7, impossibile verificare l'arrivo di nuovi aggiornamenti
Windows 7, impossibile verificare l’arrivo di nuovi aggiornamenti

Moltissimi utenti hanno riscontrato un problema su Windows 7 provando ad effettuare il download o la ricerca degli aggiornamenti dopo il 3 dicembre. L’errore 80248015 impedisce il completamento dell’operazione.

Non è la prima volta che Microsoft pone disattenzioni di questo tipo, già tre anni fa era accaduto un errore simile con la versione XP. Secondo quanto dice il form dedicato che trovate qui e sul sito di Ghacks, la soluzione momentanea del problema potrebbe essere quella di impostare nel PC una data antecedente il 3 dicembre.

Errore 80248015 per l’aggiornamento di Windows 7

Avendo constatato le numerose segnalazioni trovate in rete riguardanti il problema sull’aggiornamento di Windows 7 si può dare ora una spiegazione di quello che sta succedendo. Secondo le prime indiscrezioni sembra che, il team di sviluppatori di Microsoft non avrebbe modificato la data dell’uscita di “ExpireDate” fissata per il 3 dicembre. Impedendo di conseguenza il suo funzionamento, la data del 3 dicembre coincide, infatti, con quella dell’inizio delle problematiche.

Leggi anche:  Android: tre applicazioni su quattro vi spiano costantemente

Ricercando l’aggiornamento, appare una scritta nominante l’errore 80248015 nella quale viene scritto che Windows, non è in grado di cercare nuovi aggiornamenti perché si è manifestato un errore nel cercarli.

Si spera che Microsoft risolva velocemente questo bug in modo da consentire l’installazione degli ultimi aggiornamenti di sicurezza su Windows 7. In modo che anche i meno esperti siano protetti, si ricorda che tale aggiornamento sulla sicurezza è garantito fino al 2020.

Leggete anche la novità di Chrome che ne semplificherà l’utilizzo.