Files Go, il file manager di Google

Files Go è il primo file manager di Google, un’applicazione attraverso la quale gestire la memoria interna del proprio smartphone o tablet Android. Un’app di cui vi avevamo già parlato in questo articolo, quando la versione beta del file manager aveva fatto capolino in rete. Adesso Files Go è disponibile per tutti, nella sua versione ufficiale, sul Play Store.

Il download è completamente gratuito così come il suo utilizzo. Occupando meno di 6 MB di memoria, l’applicazione consente di liberare spazio in modo semplice e veloce eliminando app inutilizzate, svuotando la cache e i file duplicati. Tutto in maniera autonoma grazie ad un algoritmo intelligente che gli consente di verificare i file presenti sulla memoria.

Grazie allo stesso algoritmo Files Go vi fornirà dei suggerimenti utili per cancellare i file prima che lo spazio si saturi. È possibile archiviare le proprie immagini anche sul cloud grazie all’integrazione con Google Drive, condividere documenti con altri smartphone Android dotati della stessa applicazione e trovare i file velocemente grazie ad una serie di filtri.

FILES GO, CONVIENE INSTALLARLO?

Le funzioni che vi abbiamo riportato descrivono un file manager di cui non si potrebbe fare a meno. In realtà sullo store di Google ci sono centinaia di applicazioni simili, alcune con diversi anni di attività sulle spalle e quindi sicuramente ottimizzate per fornire una discreta se non la migliore esperienza di utilizzo.

Giusto per proporvi qualche alternativa vi segnaliamo Solid Explorer ed ES Gestore File. In ogni caso vogliamo dare fiducia a questa nuova applicazione di Google che ci riserviamo di provare nelle prossime settimane.