Whatsapp: arriva la notizia della nuova funzione per le note audio

Uno degli aspetti più utilizzati e comodi in assoluto di WhatsApp è sicuramente quello inerente alle note audio. Quelli che sono anche più volgarmente chiamati messaggi vocali, sono spesso un ancora di salvezza per chi si trova in un momento difficile.

Quando infatti si è impossibilitati a scrivere, questa funzionalità è di importanza vitale. Inoltre non c’è sicuramente miglio modo di rendere un concetto chiaro a chi ci sta ascoltando. Spesso infatti scrivendo si può incorrere in alcune incomprensioni.

Oggi però WhatsApp cambia incredibilmente proprio le note audio. Arriva il nuovo aggiornamento che ve le renderà ancora più semplici da utilizzare.

WhatsApp, da ora non dovrete tener più premuto per registrare una nota audio

Ecco la nuova funzionalità che stravolge il mondo dell’applicazione più nota al mondo e più scaricata. Da oggi tutti coloro che amano le note audio, avranno un vantaggio davvero unico. Ecco infatti la possibilità di registrare senza il timore che improvvisamente si perda il contatto con il tasto di registrazione.

Leggi anche:  WhatsApp tra poco smetterà di funzionare su questi smartphone: c'è anche il vostro?

WhatsApp audio

Da oggi tutti gli utenti quando premono sul tasto per registrare, avranno l’opportunità di fare uno swipe verso l’alto dove figurerà una sorta di lucchetto. Così facendo la registrazione verrà bloccata e potrete anche lasciare del tutto lo smartphone.

Questa funzionalità arriva da Telegram, altra applicazione di messaggistica istantanea che spesso è il preludio di quello che accade su WhatsApp. L’aggiornamento almeno per ora ha colpito solo i dispositivi iOS, ma arriverà in queste ore anche per Android.